La verà Russia contro lo stato del Cremlino: Intervista a Olena Semenyaka

da Affirmative Right

di Rémi Tremblay

Nella guerra in corso in Ucraina orientale, tra nazionalisti ucraini e separatisti russi, questi ultimi stanno vincendo una delle battaglie più importanti, la battaglia di informazioni.

Dall’inizio del conflitto, i separatisti hanno utilizzato internet ampiamente per raccogliere consensi da tutto il mondo e per presentare il loro lato della storia. Tuttavia, i nazionalisti ucraini sono state raramente ascoltate, e le loro motivazioni sono spesso presentati attraverso le lenti deformanti dei media occidentali o filo-russi. Per correggere questa distorsione, ecco una presentazione attesa da tempo della posizione degli ucraini.

In un’intervista senza censure e senza filtri, Olena Semenyaka, il coordinatore del progetto Azov Reconquista e membro del Servizio Stampa del Reggimento Azov, ci fornisce una panoramica di come le cose sembrano da una prospettiva nazionalista ucraino. Il reggimento di Azov è un reggimento internazionale riconosciuto dal governo ucraino attivo da aprile 2014.

Rémi Tremblay: Potresti presentarti come il reggimento Azov in cui lavori?

Olena Semenyaka: io sono uno storico della filosofia, un membro del ucraina Tradizionalista Club e studioso della rivoluzione conservatrice – le idee di Ernst Jünger in particolare. Ma ho dovuto rimandare la mia tesi come attivista della ucraina Destra, che, prima di tutto, è obbligato a mettere la sua conoscenza e contatti internazionali al servizio della mia terra e lo stato. Questo ha un lato positivo, però, perché tutte le mie conclusioni, sia piacevoli scoperte e delusioni, si rifletteranno nei miei scritti.

Il nucleo del Reggimento Azov è rappresentata da una delle più antiche ucraini formazioni nazionaliste paramilitari, “patrioti dell’Ucraina” e il suo arbitro ideologica Quando le proteste Maidan ha iniziato, la sua leadership “Social-Assemblea Nazionale.” – Andriy Biletsky e Oleg Odnorozhenko – erano imprigionato dal regno di Victor Yanukovich. Tuttavia, i membri di patrioti dell’Ucraina sono stati tra i combattenti di strada più ben preparate, e ha preso parte attiva negli scontri con la polizia. Una delle vittorie del Maidan è stato il rilascio di tutti i prigionieri politici, tra cui importanti attivisti di questa organizzazione, che ha condotto subito il giovane appassionato che ha raccolto intorno a loro e ha formato il Corpo Nero – un’unità di combattenti in nero che ha iniziato una lotta di guerriglia contro il separatisti filo-russi e gli occupanti, spesso con mezzi improvvisati o utilizzando le armi sequestrate nella battaglia.

Va notato che i più grandi centri del movimento social-nazionalisti sono sempre stati situato in Oriente Ucraina, la città di Kharkiv, in particolare, quindi è stata una grande sorpresa per i separatisti quando i loro vicini di lingua russa girato il primo appello video che hanno promesso di espellere la peste sciovinista dalle loro città natali a tutti i costi, rovinando così la propaganda del Cremlino sulla “giunta anti-russa” e “ribelli di Novorussia”. nel maggio, i famosi “omini neri,” progettati come contrappeso alla anonimi della Russia “omini verdi”, ha mostrato i loro volti ed è diventato l’Azov Volontari Special Purpose Battaglione del Ministero degli affari interni dell’Ucraina. La loro prima grande vittoria è stata sollievo della città di Mariupol che impediva le forze russe dalla creazione di un corridoio di terra di Crimea occupata. L’alto livello di disciplina, la devozione e l’efficienza del battaglione non è passato inosservato, e in autunno sono stati trasformati in un reggimento della Guardia Nazionale di Ucraina, ampliando così il proprio personale da 400 a 1.200 soldati e la ricezione di armi pesanti.

Battalione Azov

la propaganda del Cremlino raffigura il reggimento come organizzazione “nazista”, che in questo caso, prima di tutto, significa “anti-russo”, ma molti russi servono tra le sue fila e spiegare che l’unica forza anti-russo in tutta la situazione è la lo stesso governo russo. Il reggimento comprende anche Bielorussi, Svedesi, Croati, Italiani , ed i volontari della Georgia, il cui desiderio di ottenere la cittadinanza ucraina a condizioni favorevoli è stato recentemente ascoltato dalle autorità ucraine, che hanno semplificato le rispettive procedure legali.

Il Reggimento Azov continua a difendere le posizioni strategiche intorno Mariupol, ed è molto rispettato dai suoi residenti, soprattutto dopo che la città fu bombardata dai separatisti il ​​24 gennaio, che ha provocato 30 morti e 117 feriti. Il reggimento partecipò anche alle micidiali battaglie vicino a Maryinka e Ilovaysk. Inoltre, lo scorso febbraio ha condotto l’unica operazione offensiva di successo dei militari ucraini che porta alla “tregua”, e ripreso il villaggio di Shyrokyne, che le forze filo-russe stanno ancora cercando di cogliere di nuovo invano.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Tuttavia, è sbagliato percepire il Reggimento Azov come un prevalentemente militare formazione. I principi della sociale-assemblea nazionale sono stati reinterpretati, aggiornato, e adattato al sfide attuali. Civile corpo del Azov Reggimento, che può essere visto come il nucleo di un futuro partito politico, allo stato attuale viene visualizzata in tutte le ucraino regioni. Alcuni dei nostri sostenitori da Europa hanno già visitato la sua sede in Kiev, e sono pronti a continuare la loro collaborazione a tutti i livelli. Principale ideologico linee guida del movimento è il concep dei Reconquista, con la sua idea di “oggi Ucraina, domani Rus,” il che significa rivoluzione in Russia per creare un Ucraina-centrata moderno analogo kyivan Rus come parte di un rivivere l’Europa, il ripristino il tradizionale potrebbe d’Europa in tutte le sfere della vita, o, come si potrebbe dire, che soddisfano gli ultimi volontà di Dominique venner.

Tremblay: molte cose erano disse in merito a The Maiden proteste. Che cosa sono state le motivazioni della i nazionalisti che hanno partecipato alla Maiden proteste?

Semenyaka: il conflitto tra il regime di Yanukovych e nazionalisti all’inizio della Maidan proteste aveva radici profonde, come ad esempio la repressione del nazionalista organizzazione tryzub, che più tardi divenne il core di giusto settore, il fabbricato caso del vasylkivsky terroristi, il predetto la reclusione di Andriy biletsky, il Azov Reggimento comandante, e Oleg odnorozhenko, medico di Scienze storiche, heraldist, e vice comandante della Azov Reggimento su motivi personali. Altri fattori sono stati la soppressione di nazionali storia e cultura, la corruzione, e la polizia di stato. Questi sono stati la realtà di pre-Maidan Ucraina, che costretto ucraino nazionalisti a sostegno sociale protesta e cogliere l’opportunità di un rivoluzionario rovesciamento del governo presentata dalla dimostrazione pubblica di 1,000,000 ucraini dopo la speciale polizia unità berkut aveva battuto Rally allievi. Senza la determinazione, combattimento esperienza, devozione, e coordinamento del ucraino nazionalista forze, il Maidan non avrebbe mai hanno vinto. Le masse del Maidan.

The masses of the Maidan

Tremblay: e ‘stato detto che il Maidan proteste sono stati organizzati al fine di supporto dell’ucraina ammissione per l’Unione europea. Nella maggior parte dei paesi dell’europa occidentale, l’Ue è considerata una minaccia per identità e delle Nazioni. Perché ucraini desidera partecipare è vero?

Semenyaka: va sottolineato che il Maidan proteste non erano “Pro-Ue” per SE. Anche se, prima dell’inizio della guerra con la Russia, un grande percentuale di ucraino cittadini idealizzati l’Unione europea come un incarnazione di civiltà e più elevato tenore di vita, la fallito Ue accordo di associazione, che è stato probabilmente non anche Yanukovych colpa, era solo un Trigger per esprimere un pubblico più vasto malcontento con il suo regime in generale. Naturalmente, ignoranza e il lavoro dei mass media e internazionale fondi, soprattutto, sono a dare la colpa per il acritica e incondizionato il supporto per l’Ue che ancora può essere trovato tra ucraino cittadini. Ma esperienza ha avuto un fa riflettere effetto su di loro e, dell’ue relazioni amichevoli con Putin e la Federazione russa, a dispetto di sanzioni, la sua disapprovazione di nazionalismo e richieste per il federalization di Ucraina, che sotto condizioni attuali significa niente ma separatismo, la mancanza di reale politico e aiuto militare, e più, hanno portato alla crescente disillusione con l’Unione europea. Inoltre, devo aggiungere che, anche se Yanukovych si crede essere stato un burattino di Putin, che, in nessun modo, può essere considerato “anti-occidentale” o “anti-Ue.” Come in Russia del caso, l’anti-occidentale retorica è solo un travestimento per la vendita di fuori del Paese ad ovest mentre sostenendo a “alzarlo da ceneri.” Tutti gli alti ucraino funzionari, lo stesso come i russi, mantenere la loro fondi nella parte occidentale banche mentre i loro figli studio all’estero, in modo confronto con l’Occidente è solo un populista fiction. La realtà è con la lotta per territori, come il ucraino Crimea, e le risorse. E’ stato Yanukovych del regime che ha avviato euro-integrazione, e durante la sua regola il berkut celere, il quale ha cercato di disperdere il “Pro-occidentale” Maidan, anche protetto il primo gay parata tenuto in Ucraina che hanno partecipato il sindaco di Monaco di Baviera. Così, la massa Pro-Ue simpatie espresso durante Maidan può essere migliore interpretato come il primo tentativo di ucraini a fuggire dal giogo di post-comunista oligarchic capitalismo che fiorisce sia in Ucraina e la Russia. Yanukovych e Putin: pensando a quanto possono gettare un l’altro.

Yanukovych and Putin: thinking about how far they can throw each other

Tremblay: non sono ucraini facendo Washington lavoro sporco da compromettere russo influenza in una parte del mondo che è tradizionalmente vicino a Mosca? Semenyaka: si può derivare la risposta dal semplice fatto che il geografica vicinanza di alcuni paesi non implica necessariamente loro friendly convivenza, e il vicini di imperialista Russia conosciamo meglio di chiunque altro. Inoltre, il imperialista ambizioni di moderni Russia sono soprattutto pericoloso, perché sono spesso una completa inversione del culturale e statalista tradizioni del originale kyivan Rus ‘e il suo diretto successore – Ucraina. Il muscovy stato, che è emerso più tardi di Kijv, è stato rinominato come “Russia” di Peter ho solo nel 1721, e fino al 1480 e’ stata una affluente del Golden Horde e ha adottato il modello assolutista asiatico di governo, secondo il russodi eurasianism se stessi. Non c’è da stupirsi che tra i Pro-russo separatisti, che attualmente sono costituiti quasi dal 100% dei russo i nuovi arrivati, si può trovare ceceni, buryats, ossetians e molti altri popoli del russo (pseudo) Federazione che soddisfano l’ordine del anti-russo Cremlino. Ucraina, che per secoli aveva dovuto la guerra su due fronti, fatto un fatale decisione nella persona di ucraino hetman Bogdan khmelnytsky, ad accettare un russo protettorato, inizialmente progettato come un semplice Alleanza militare, al pereyaslav Consiglio, del 1654. che è diventato il punto di partenza del russo imperialista attacco ucraino sovranità e cultura, subito dopo il successo cosacco rivolta contro polacco oppressione. Da quel punto, la politica di russificazione e imperialista riscrittura di ucraino storia, sia nei periodi dell’impero russo e Unione Sovietica, camminato a mano in mano. Anche se gli ucraini anche in gran parte contribuito alla Sovietica Legacy, tre holodomors (costretto artificiale carestie) che è accaduto nel nostro territorio da iniziativa della bolscevichi, non sono facilmente dimenticato. Non c’è da stupirsi molti ucraini ancora percepire la questione della nazionale self-affermazione come in primo luogo una questione di indipendenza dalla Russia. Neo-bolscevico e imperialista Russia risponde con anti-ucraino propaganda e un storiografia che nega il conservatore statalista tradizioni del nostro Paese. Invece, siamo raffigurato come solo in grado di locali anarchica rivolte contro il governo. Il nostro ruolo di culla di slave mondo è denigrated come un occidentale “progetto” inventato per il bene di compromettere la può della Russia. Così, per quanto si vede, le fantasie su “facendo lavoro sporco” misura perfettamente il Cremlino di anti-ucraino mitologia. Inoltre, è davvero sintomatico che moderno destro del Ali sono completamente dimenticato la puramente decorative carattere nazionale di bolscevismo, e hanno contribuito a uno dei co-fondatori del nuovo ordine mondiale – The Federazione russa come successore stato dei Urss – per dividere il più grande Paese europeo che è in fase di un nazionale Rinascimento. Per fortuna, un sacco di paesi europei che appartengono alla tradizionale geopolitica asse – Lituania, Polonia, Georgia, e anche presumibilmente Russia-dipendente Bielorussia, e molti altri – sono stati ci hanno aiutato per ripristinare il nostro integrità territoriale e politico sovranità, per non parlare di quelli russo volontari che visualizza Ucraina come l’originale Rus ‘e speranza per sconfiggere il Cremlino di Golden Horde con il suo aiuto al fine di rilascio loro origini. Tremblay: come si fa a spiegare il fatto che occidentale pensatori, che attivamente opporsi nazionalisti nei nostri paesi, supporto ucraino nazionalisti?

Semenyaka: sostengono i media immagine della Pro-Ue Ucraina e non hanno alcun indizio, né in merito a la nostra storia né la complessità delle aspirazioni di tutti coloro che hanno partecipato il Maidan proteste, che aveva l’potenziale di vero nazionale rivoluzione, una rivoluzione che è stato interrotto da russo invasione e annessione di Crimea. Inoltre, nessuno di loro supporta l’Ucraina da azioni, perché l’Occidente anche non è interessato a un forte, indipendente Ucraina, come ho detto, è solo un rivalità di due globalista sistemi, lottando per sfere di influenza. Tremblay: nato truppe sono attualmente coinvolti nella Regione. Mio Paese Canada ha mandato truppe al paesi circostanti. Sono nato truppe attualmente coinvolti in combattimento in Ucraina? E sono ucraino nazionalisti dotate di nato? Semenyaka: anche se canadese cittadini, in particolare l’Ucraina diaspora, hanno ci ha aiutato molto con disposizioni e denaro, le relazioni in Ucraina media circa la quantità enorme di Western aiuto sono molto esagerato, e sono piuttosto volte a rassicurante i cittadini. Gli stati Uniti ha mandato alcuni finanziari e anche aiuto militare, ma la sua posizione in generale conflitto è, senza dubbio, passiva. Russa “preventiva sciopero” contro cosiddetto americano interferenze è solo un travestimento per la sua vecchia imperialista ambizioni. Attualmente, alcuni americano istruttori sono formazione ucraino soldati in Lviv, ma va da sé che americano aiuti non è avere un decisivo impatto sui risultati della guerra. Il “Azov” Reggimento ha proprio stranieri volontari e istruttori, in modo da poter sostengono che americano aiuto finora ha cambiato nulla nel nostro difensiva capacità.

Tremblay: orientale Repubblica di donbas è etnicamente russo. Noi crediamo in autodeterminazione e etnica riconoscimento. Su ciò che terra ti opporsi alla separazione di quelli etnicamente russo repubbliche?

Semenyaka: questa normativa non è corretto: anche dopo diversi onde di reinsediamento donbas ha un grande numero di ucraini e Pro-ucraino, anche se etnicamente russo, cittadini. Dopo la vittoria di Maidan, molti collaboratori del berkut, insieme con Pro-russo politici e attivisti, sfuggito a donbas e ha iniziato la preparazione ci un contropiede su ucraino statualità. Un mito del russo donbas è uno di loro. Suddette attività del locale “po’ di uomini Neri,” così come la tranquillità e ferma Pro-ucraino simpatie in tutte le presumibilmente città russe che sono stati liberati dal ucraino attivisti e soldati ultima primavera – Kharkiv, odesa, Mariupol, mykolayiv, ecc – dimostrare che la fonte di violenza e oppressione è vale a dire la Federazione russa, non Ucraina “giunta.” Inoltre, una confessione dalla ex leader del “novorussian” milizia, Igor strelkov (girkin), in merito a The illegale referendum in Crimea, durante il quale truppe russe costretto Crimea Mps per votare a favore del annessione di Crimea, mostrano che la identici referendum in donbas, che mancava un numero necessario di voti, è stato anche uno scherzo. Per inciso, allo stato attuale, l’esercito russo controlli solo Crimea, la città di lugansk e di Donetsk, e alcuni vicini insediamenti, considerando quanto segue inizialmente “novorussia” doveva occupare un mezzo di Ucraina. Anche non bisogna dimenticare che, storicamente, le terre che più tardi divenne noto come “nuovo Russia” non sono stati dato a Ucraina da Russia, ma, tutt’altro, sono stati presi lontano dal ucraino cosacchi. In tutte le internazionale mappe, atlanti, e trattati fino a quando l’anno 1775, sono stati conosciuto come “libertà del zaporozhian inferiore cosacco Host.” Infine, vorrei richiamare la vostra attenzione alla recente appello a europea nazionalista organizzazioni per il più grande russo di destra organizzazione – The ethnopolitical associazione “russi” a capo Dmitry dyomushkin. In questo appello sua politica Consiglio invita destro del Ali non tradire nazionalista solidarietà e non di supporto Putin. Dyomushkin, che recentemente è stato consultato dal Fsb per l’ottavo tempo, ha spiegato che attualmente il governo russo anche detains nazionalisti che sono fedeli al regime (“uno deve amore Putin solo con il permesso”). Russo nazionalisti anche elaborato sul anti-economiche nazionali e immigrati politica della Federazione russa, e sottolineare che Putin difesa dei diritti di russi in Ucraina è un cinico stratagemma: l’annessione di Crimea e guerra in donbas sono molto peggiorata il posizioni di russi in questi territori, e hanno avuto un estremamente distruttivo influenza sia sul ucraino e russo popolazioni, senza menzionare il danno fatto per una maggiore slava unità. In tal modo le intuizioni di quelli occidentale nazionalisti che ritieni che il ucraino lato si trova proprio sono completamente giustificata, si spera, questa intervista ti aiuteranno a chiarire la situazione per il resto pure.